Modo - Inaugurazione del Parco Lento di Cervia - Il Parco dei diritti naturali delle bambine e dei bambini

A Pinarella di Cervia, in Italia, è stato recentemente inaugurato il "Parco Lento": un parco dedicato ai diritti naturali dei bambini e delle bambine, con le installazioni di attrezzature ludiche della serie Parco della Scienza, progettato dall'architetto Tobia Repossi e prodotto da Holzhof Modo e con il progetto paesaggistico dell'architetto Aida Morelli: il 5 Agosto 2020 il Comune di Cervia ha trasmesso l'inaugurazione virtuale in diretta Facebook.

Il parco realizzato consiste in 6 aree tematiche con installazioni ludico-relazionali ispirate alla Convenzione dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza dell' ONU ed  a Cervia-Città Amica dei bambini.
 
Le installazioni-gioco del Parco Lento sono progettate con l’idea che la qualità della vita urbana riferita ai bambini sia fatta di esperienze concrete: spazi e tempi per una libera circolazione e per il gioco, attività educative in un ambiente sano, con opportunità culturali e di espressione necessarie alla formazione ed alla partecipazione, legati alla “naturalità” della relazione con l’ambiente.

Queste installazioni di design creano, in modo libero, un dialogo con la Pineta di Pinarella e Tagliata e,nello stesso tempo, diventano dispositivi di innesco dei Diritti naturali attraverso il gioco, coinvolgendo bambini e bambine in modo magico, fantasioso, empatico e innovativo.

Stare insieme agli altri in uno spazio pubblico per creare relazioni: la relazione è un elemento di benessere per l'individuo e per la società. Questo parco vuole essere luogo di incontro e di scambio: per i cittadini e per gli ospiti della città.

Il Parco Lento è un viaggio dentro il paesaggio che si trasforma, dove è possibile sintonizzarsi con i ritmi del paesaggio che ci circonda e della natura. Utilizzando i giochi inclusivi Modo, pensati per un uso relazionale, libero e inclusivo da parte di tutti, in questo luogo ci si può mettere in ascolto, osservare, toccare oppure correre, lasciando completamente liberi i propri sensi.

Il Parco dei Diritti naturali delle bambine e dei bambini nasce dall'esigenza iniziale di ripristino di parte della pineta litoranea di Pinarella, danneggiata gravemente da una mareggiata nel 2015 🌳🌞 e vuole essere un parco inlcusivo, vale a dire un parco per tutti!

Cura del paesaggio è cura della comunità: questo è il "Parco dei diritti naturali delle bambine e dei bambini" 🧒👧
 

Tutte le installazioni fanno parte della nuova linea Holzhof Modo


Video

Parco Lento di Cervia - Il Parco dei diritti naturali delle bambine e dei bambini

Inaugurazione del Parco Lento a Pinarella di Cervia
 

Download opuscolo

Download programma estivo 2020

Download mappa



indietro News
lg md sm xs